Microsoft e Yahoo finalmente sposi

0 Flares 0 Flares ×

Concorrenti? Nemmeno per sogno. Insieme per combattere il nemico BigG, in una delle battaglie più interessanti degli ultimi anni. Due contro uno all’apparenza, in realtà i nuovi contro il vecchio che funziona anche meglio di prima, soprattutto funziona di più. Quello che è stato per certi versi un monopolio nel settore dei Search & Advertising Services pare rallentare per effetto di questo nuovo accordo:

Bing e Yahoo! sono due cose distinte? Assolutamente no. La risposta potrebbe sorprendere, ma le ultime notizie sono clamorose e disegnano uno scenario molto interessante per il futuro del Web: il colosso Yahoo! ha strinto la mano a Microsoft per usufruire dei servizi di Bing, il nuovo motore di ricerca lanciato dalla società di Redmond. L’alleanza trova conferme nel contratto siglato pochi giorni fa, ma l’ultima parola spetta all’antritrust statunitense.

Probabilmente si chiamerà Microhoo, almeno ufficiosamente. Posso però già testimoniare che sto avvicinandomi a Yahoo per quanto concerne una valida alternativa ad AdSense, e vedo di buon occhio gli ultimi sviluppi in casa Bing. Per quanto mi riguarda, dunque, dò il mio consenso al matrimonio.

[Via Programmazione.it]

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Buffer 0 Email -- 0 Flares ×

1 Comment Microsoft e Yahoo finalmente sposi

  1. Pingback: diggita.it

Lascia il tuo commento

Tranquillo: la tua email non verrà pubblicata.

Puoi usare i seguenti tag HTML e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>