Misurare credibilità e popolarità su Twitter con TweetLevel

0 Flares 0 Flares ×

Follow me: ok, ma chi sei? Quante volte ci siamo posti questa domanda prima di contraccambiare un “seguimi” su Twitter? Domanda inutile quando si tratta di personaggi estremamente importanti e conosciuti o siti web di un certo spessore. Ma per tutti gli altri personaggi rimane una domanda valida: chi sei? Ora una parziale risposta ci arriva da Edelman e dal suo utile strumento:

Definire TweetLevel come misuratore della popolarità di un account appare sin troppo semplicistico e superficiale; in realtà il software permette di ottenere un’analisi accurata di un individuo circa il proprio lavoro e l’uso del social network. Non si tratta di un semplice contatore di messaggi scritti da un utente, ma in qualche modo punta anche al controllo della qualità dei tweet.

L’idea è molto intrigante e il tutto sembra già funzionare a dovere. TweetLevel costruisce la sua statistica e valuta l’account in base a quattro parametri:

Il calcolo del livello, in una scala da 0 a 100, avviene in base a quattro parametri e cioè: popularity, ossia il numero di persone che seguono l’account specificato; influence, cioè quante persone leggono i messaggi; trust, che altro non è che il livello di credibilità di un utente e il suo livello di partecipazione al social network; engagement, il numero di interazioni su Twitter.

Per le aziende potrebbe davvero rappresentare una fonte preziosa per le proprie campagne e un buon ausilio in fase di reclutamento di blogger e personale vario. Già perchè

Col crescere dei canali di comunicazione sul Web e con la pressante pervasività della Rete in ogni attività professionale la sfida più interessante riguarda il tentativo di dare un certo valore alle informazioni: ogni giorno vengono pubblicati milioni di articoli e il problema è quello di dare rilevanza e credibilità a una parte di questi. Il rischio di farsi influenzare da fonti poco attendibili è alto e comporta pericoli non indifferenti per la propria attività.

Staremo a vedere.

[Via Programmazione.it]

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Buffer 0 Email -- 0 Flares ×

2 Comments Misurare credibilità e popolarità su Twitter con TweetLevel

  1. Pingback: Misurare credibilità e popolarità su Twitter con TweetLevel » Kiko Web Blog » Blog Archive

  2. Pingback: Il punto della settimana #8 « Francesco Corsentino .net

Lascia il tuo commento

Tranquillo: la tua email non verrà pubblicata.

Puoi usare i seguenti tag HTML e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>