Nuova banda larga firmata Google

0 Flares 0 Flares ×

Download e upload, mille connessioni aperte, servizi web su servizi web. E ancora, trasferimenti di file, backup locale conservato in remoto, cloud computing, streaming multimediale e gaming 3D. Questo e ancora molto altro è oggi il Web, dimenticando ovviamente tutti i servizi professionali non meno importanti, anzi. Tutto ciò richiede velocità e grande disponibilità di banda. Gli utenti crescono e crescono le connessioni. Servono strumenti sempre più potenti e non sto parlando di netbook o computer o server, ma proprio dell’infrastruttura di telecomunicazioni che permette che tutto ciò funzioni a puntino.

Così Google ha deciso di sperimentare una nuova banda larga permettendo a poche decine di migliaia di famiglie americane di poter disporre di una linea che oggi tutti noi sogniamo. Staremo a vedere come finirà la vicenda e quali implicazioni per una società che vuole realmente accentrare a sé tutti i significati e i servizi di Internet!

Google infatti ha intenzione di sperimentare una nuova soluzione per il collegamento a Internet; l’evoluzione riguarda la fibra ottica e la banda a 1 Gigabit per secondo, una velocità che stuzzica la fantasia degli utenti e, anche e soprattutto, degli sviluppatori. Il progetto è già in fase sperimentale da qualche mese negli Stati Uniti solo per pochi eletti, ma sembra funzionare.

[Via Programmazione.it]

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Buffer 0 Email -- 0 Flares ×

2 Comments Nuova banda larga firmata Google

  1. Pingback: Tweets that mention Nuova banda larga firmata Google « Francesco Corsentino .net -- Topsy.com

  2. Pingback: Il punto della settimana #23 « Francesco Corsentino .net

Lascia il tuo commento

Tranquillo: la tua email non verrà pubblicata.

Puoi usare i seguenti tag HTML e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>