Ecco il nuovo MacMini: ma non sarà costoso?

0 Flares 0 Flares ×

L’hanno migliorato e aggiornato, reso più potente del predecessore. Cambia pure il design, più gradevole rispetto al precedente. E’ il nuovo MacMini della Apple, un computer a tutti gli effetti in un guscio di alluminio delizioso e facilmente trasportabile. Una sorta di fisso-portatile come amo definirlo. Le prestazioni sono eccellenti grazie al Core 2 Duo da 2,4GHz o superiore e 2GB di RAM. Il comparto grafico è affidato a una NVIDIA GeForce 320M con 256MB di memoria e uscite per tutti i gusti (HDMI, DVI, VGA).

Basta attaccare un monitor esterno e si ha tutta la potenza di un Mac. Il problema però, che è anche il più grosso limite al suo acquisto, è un prezzo eccessivo. Si parte da 799 euro. Con 200 euro si può portare a casa un iMac, una sproporzione che continuo a non comprendere. Qualcuno è d’accordo?

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Buffer 0 Email -- 0 Flares ×

7 Comments Ecco il nuovo MacMini: ma non sarà costoso?

  1. Pingback: diggita.it

  2. AtomX

    Ciao, scusa se ti correggo ma: l’immagine non si riferisce al modello nuovo, le uscite video sono hdmi e mini display port anche se viene fornito l’adattatore hdmi – dvi, hanno tolto una usb.

    Comunque anche a me il prezzo sembra eccessivo, l’aumento è di 250 euro rispetto alla versione precedente.
    Per 250 euro le migliorie sono:
    - case più compatto unibody e facilmente apribile
    - alimentatore integrato
    - scheda grafica di nuova generazione
    - capienza hard disk raddoppiata (da 160 gb a 320 gb)
    - processore leggermente più veloce (da 2,26 ghz a 2,4 ghz)

    Sinceramente è troppo poco per giustificare un aumento di prezzo. Potevano almeno offrire anche più ram base, o un processore di nuova generazione (core i3?), o magari dare in dotazione mouse e tastiera wireless come per l’imac.

    A quel prezzo li tanto vale prendere un imac anche se secondo me, a causa dell’euro, i futuri aggiornamenti vedranno un rialzo dei prezzi anche degli imac. Ricordo che gli aumenti di prezzo si sono visti per iPhone, MacBook e adesso per il MacMini

    Reply
  3. Kiko

    @AtomX sì lo so, l’immagine è riferita al prodotto vecchio. Concordo sul fatto che potevano, anzi dovevano offrire dei componenti più interessanti. Più RAM e un processore molto potente avrebbero giustificato il significativo aumento di prezzo!

    Reply
    1. Kiko

      @Linus è evidente che il riferimento è a 800euro (= MacMini) + 200euro (di cui sopra) fanno 1000euro (più qualche spicciolo) validi per acquistare un iMac!

      Reply

Lascia il tuo commento

Tranquillo: la tua email non verrà pubblicata.

Puoi usare i seguenti tag HTML e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>