La scienza dei colori

2 Flares 2 Flares ×

No, non quel colore. Non aiuta la lettura e distrae. No, nemmeno quello perché induce confusione. Ma è davvero così?

La risposta è positiva. Dietro la scelta dei colori di una grafica, e a maggior ragione di sito web, c’è una vera e propria scienza. La sensibilità del designer è certo una componente di eccezionale e insostituibile valore, ma vi sono alcuni fattori oggettivi di cui non si può non tenere conto. Spettroscopia e storia dell’arte, filosofia e psicologia.

Esistono articoli interessanti sul web che trattano di colori, palette e significati e molti tools in grado di aiutarvi nella scelta dei vostri preferiti e dei più adeguati per il prossimo progetto web. In questo post vi segnalo un completo lavoro di Lazunov che ha pubblicato per tutsPlus Open the Door into the Science of Color Theory.

Photo Credit: boadiceafairy

2 Flares Twitter 0 Facebook 2 Google+ 0 LinkedIn 0 Buffer 0 Email -- 2 Flares ×

2 Comments La scienza dei colori

  1. Pingback: Il punto della settimana #32 | Francesco Corsentino .net

  2. Pingback: 40 esempi di pricing table da cui trarre ispirazione | Francesco Corsentino .net

Lascia il tuo commento

Tranquillo: la tua email non verrà pubblicata.

Puoi usare i seguenti tag HTML e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>