L’era del Real Time Marketing

4 Flares 4 Flares ×

Fatevi leggere la mano e conoscerete il vostro futuro. Mai fatto? Eppure Marketing e Comunicazione stanno esattamente indirizzandosi verso questo scenario: predire il futuro, il nuovo mantra.

Battute a parte, l’arte di prevedere eventi futuri e la capacità di prendere decisioni in tempo reale al verificarsi di determinati eventi (o serie di eventi) è quanto riguarda le nuove sfide di Predictivity e Real Time Decision. Due fra le scienze più interessanti in materia di start up, se vi capita di approdare oltre oceano, in quella strana terra chiamata Silicon Valley dove molti team stanno cercando la ricetta della felicità.

Prima di approfondire, una curiosità. Più che far denaro, molti team sono in cerca di una missione più filosofica: cambiare il mondo.

Ora, se leggere la mano è un metodo antico, ampiamente sfruttato dall’uomo, allora analizzare big data è certamente più moderno e tecnologico, sicuramente più scientifico. Il fenomeno Big Data altro non è che poter disporre di miliardi di informazioni apre analizzarli in (relativamente) poco tempo attraverso supercomputer e algoritmi.

La raccolta dei dati è ormai abbondantemente una sfida vinta e superata, per cui il focus adesso è sulla costruzione di algoritmi predittivi capaci di dirci con ragionevole grado di confidenza (statistica) che cosa accadrà. Predire il futuro, appunto.

Le ripercussioni sul marketing sono tanto affascinanti, quanto rischiano di essere terribilmente efficaci. Prevedere comportamenti ed eventi futuri in merito a consumo e scelta sono concetti che spostano gli equilibri di un business. Di qualunque business. Perché permettono di orientare strategie di spesa e acquisizione e di scelta canali con ritorni previsti molto più alti rispetto al passato.

Unire il “marketing coi big data” a un CRM più intelligente e performante, magari in salsa social, aggiunge un livello di conoscenza del proprio mercato mai finora veramente raggiunto. Se ingegneri ed esperti di comunicazione verranno perciò direttamente connessi, potranno sviluppare nuove campagne di comunicazione con ROI mai visti prima. Poiché vorrà dire poter offrire al cliente una certa informazione, unita a incentivo commerciale, esattamente nel momento in cui sta decidendo un acquisto, presso il canale preferito o più idoneo verso la conclusione dell’acquisto.

Cambiare il modo in cui facciamo shopping. Cambiare il modo in cui vendiamo attraverso strumenti di Predictivity e Real Time Decision. Senza dimenticare creatività e intuizione.

4 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 1 Buffer 3 Email -- 4 Flares ×

Lascia il tuo commento

Tranquillo: la tua email non verrà pubblicata.

Puoi usare i seguenti tag HTML e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>